“L’UNIVERSITÀ NON È UN’AZIENDA, È UNA RES PUBLICA”

“Perché in un’azienda non ci sono i dirigenti che decidono quali risorse assumere?”“Questa non è un’azienda, è una res publica”. Basterebbero queste parole registrate e pronunciate da Agnese, ricercatrice precaria sotto ricatto, per rispondere all’ennesimo attacco da parte del giornale della famiglia Elkann-Agnelli al mondo universitario. Parole che ovviamente nell’articolo sono casualmente omesse. Tuttavia, riteniamo necessario ampliare la critica in

Continua a leggere

MA L’UNIVERSITÀ A CHI SERVE?

Il dibattito di questi giorni sull’università è quasi del tutto assente, se non schiacciato sulla dicotomia università chiuse/università aperte. Come studenti e studentesse invece riteniamo