Anahita Ratebzad: donna, comunista,rivoluzionaria

Ricorre oggi il settimo anniversario della morte di Anahita Ratebzad, comunista rivoluzionaria afghana. Celebriamo la sua figura nelle settimane in cui USA e UE cercano di nascondere il fallimento della “guerra per la democrazia”, che ha prodotto solo distruzione e miseria spianando la strada alle forze oscurantiste, indignandosi per i crimini dei Talebani. Crediamo che l’imperialismo occidentale non abbia nessuna

Continua a leggere