Intervista a Séverine Huille, candidata suppléante circoscrizione Italia per le elezioni legislative francesi

Intervista a Séverine Huille, candidata suppléante per le elezioni legislative francesi nella 8va circoscrizione. Di questa circoscrizione fanno parte tra gli i francesi residenti in Italia. 1) perché ha deciso di impegnarsi prima con la LFI? Il mio primo ingaggio politico è stato come ecologista. Il partito di Jean Luc Mélenchon lo trovavo respingente. Nel mio contesto sociale di provenienza

Continua a leggere

Francia: Una gioventù sfaccettata

Riassunto dell’inchiesta de l’institut Montaigne sui giovani in FranciaL’inchiesta è stata realizzata a settembre 2021. Con le elezioni presidenziali a pochi mesi di distanza, questo sondaggio mira a dipingere un ritratto della gioventù francese tra i 18 e i 24 anni. Grazie ad un ampio campionario (8.000 giovani rappresentativi della Francia metropolitana), fornisce una migliore comprensione delle diverse componenti della

Continua a leggere

CONCLUSO IL DICIOTTESIMO CONGRESSO DELLA FEDERAZIONE SINDACALE MONDIALE

Si sono conclusi oggi i lavori del 18° Congresso della Federazione Sindacale Mondiale, ospitato a Roma dall’Unione Sindacale di Base. Un appuntamento importante che per tre giorni ha visto confrontarsi delegazioni sindacali provenienti da più di cento Paesi, avvenuto in un contesto internazionale sempre più delicato che chiama tutte le organizzazioni di classe e internazionaliste alle proprie responsabilità nel mettere

Continua a leggere

NOI NON CI ARRUOLIAMO! DALLE UNIVERSITA’ AI TEATRI DI GUERRA: BLOCCHIAMO LA FILIERA DELLA MORTE!

La guerra infracapitalista con alleanze a geometrie variabili tra diversi poli in competizione tra loro, è passata negli ultimi anni da una sempre più feroce guerra commerciale, finanziaria e monetaria alla vera e propria guerra guerreggiata in Ucraina, alle porte dell’Europa. E’ necessario chiarire da subito che la guerra in Ucraina è cominciata ben prima dell’invasione Russa dello scorso 24

Continua a leggere

Ucraina: anticomunismo e repressione. Alexander e Mikhail Kononovich liberi subito!

Si fa un gran parlare, anche in alcuni ambienti della sinistra, dell’attuale stato ucraino come soggetto aggredito. Se facciamo finta che il conflitto sia cominciato circa 15 giorni fa, questa affermazione può sembrare vera, tuttavia noi non ci allineiamo a menzogne di questo tipo. Il conflitto ucraino è cominciato con il colpo di stato filo-occidentale risalente a otto anni fa,

Continua a leggere

Guerra alla guerra imperialista! Da euromaidan all’invasione russa: il conflitto ucraino nella competizione globale

Pubblichiamo una raccolta di articoli e contributi usciti in queste ultime settimane e non solo rispetto al conflitto che si sta svolgendo in Ucraina. Di fronte alla propaganda bellicista che tutti i mass media ci propongono riteniamo fondamentale dotarsi di strumenti di controinformazione per fornire un orientamento su quali sono i reali interessi in gioco e su come siamo arrivati

Continua a leggere

TAMBURI DI GUERRA: LA TENDENZA NATURALE DELL’OCCIDENTE IN CRISI

La crisi Ucraina rischia davvero di far precipitare il mondo verso una nuova guerra mondiale? Nessuno ha la sfera di cristallo per sapere se quello degli Stati Uniti sia un bluff, se l’Unione Europea asseconderà le pressioni dell’alleato storico o, com’è probabile, tirerà dritto nel suo progetto imperialista indipendente e in competizione con gli stessi Stati Uniti, né se gli

Continua a leggere

Roma: la filosofa Cubana Isabel Monal alla Sapienza

Si è svolto nella suggestiva sala Odeion, nel Museo dell’Arte Classica, piano terra della struttura della città universitaria della Sapienza che ospita la Facoltà di Lettere e Filosofia, il seminario internazionale con protagonista Isabel Monal, rivoluzionaria e filosofa cubana dell’Università dell’Avana, esperta riconosciuta a livello mondiale “del pensiero e dell’azione”, come recitava il titolo, di Antonio Gramsci. Il seminario si

Continua a leggere

Afghanistan: Rivoluzione, controrivoluzione e gli scenari dopo la sconfitta dell’Occidente

Il 7 ottobre del 2001 ebbe inizio l’Operazione Enduring Freedom in Afghanistan con intensi bombardamenti aerei nord-americani e britannici a sostegno della cosiddetta “Alleanza del Nord”. Questa data costituì per la storia mondiale l’inizio di una serie di eventi che hanno portato alla sconfitta dell’imperialismo occidentale di poche settimane fa, con il ritiro delle truppe statunitensi e il ritorno dei

Continua a leggere

MOBILITAZIONI IN DIVERSE CITTÀ PER LA PALESTINA E GLI EROI DI GILBOA

Oggi in diverse città siamo scesi in piazza in solidarietà ai prigionieri politici palestinesi evasi da Gilboa e torturati dalle autorità israeliane, promuovendo inoltre azioni per la giornata internazionale d’azione contro Puma promossa da BDS Italia. La complicità di Puma con un paese assassino che da decenni opprime e pratica un genocidio nei confronti del popolo palestinese è infatti solo

Continua a leggere
1 2 3 13