4 DICEMBRE, NO DRAGHY DAY: LA NOSTRA GENERAZIONE COSTRUISCE L’OPPOSIZIONE!

La costruzione del polo imperialista europeo, spacciata per un processo che avrebbe portato al benessere e alla prosperità per tutti i Paesi membri, in realtà ha causato un divario sempre più marcato tra nord e sud, tra centri e periferie, e un aumento senza precedenti della polarizzazione fra le classi, con un’élite sempre più ristretta di super ricchi e una

Continua a leggere

IL NOSTRO FUTURO NON SARÀ A FISSIONE NUCLEARE

Il ruolo del nucleare nella truffa ecologica Qualche mese fa il ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, ha rilasciato dichiarazioni in cui proponeva come possibile soluzione alla crisi energetica, la fissione nucleare. Quella che poteva sembrare semplicemente un’opinione personale, si è rivelata in realtà una voce tra tante. Non è stato un caso che la stessa governance europea ha espresso

Continua a leggere

LINEE GUIDA PNNR RICERCA: FERMIAMO IL PROGETTO TARGATO UE E DRAGHI!

Da alcuni giorni sono state condivise le Linee Guida espresse dalla Cabina di Regia dedicata alla seconda componente (Dalla ricerca all’impresa) della quarta missione (Istruzione e Ricerca) del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Dei 9 miliardi di euro di destinazione del MUR dal PNRR per i finanziamenti alla ricerca, 6 miliardi saranno quelli dedicati alla ricerca in filiera. I

Continua a leggere

Bologna, quattro condanne a 8 mesi per lo sgombero di via Irnerio.

Ieri, 20 ottobre 2021, abbiamo ricevuto la condanna per i fatti avvenuti in occasione dello sgombero dell’occupazione abitativa di Via Irnerio 13 a Bologna, attuato il 3 maggio del 2016. Il giudice ha condannato ad 8 mesi quattro compagni per resistenza a pubblico ufficiale. Il Tribunale dunque accoglie parzialmente l’istanza dell’accusa che aveva richiesto pene di 8 mesi per 10

Continua a leggere

Smascheriamo il gioco della tensione: nessuna piazza condivisa con Draghi e Landini.

Dalle prime immagini dell’assalto alla sede centrale della CGIL era già chiaro il via libera della polizia all’agibilità dei fascisti. Apparenze che hanno trovato conferma nelle dichiarazioni dei giorni seguenti in parlamento della ministra degli interni Luciana Lamorgese. Niente di nuovo sotto al sole: solo chi non vuole vedere nega l’esistenza di relazioni decennali tra Forza Nuova e i servizi

Continua a leggere

L’ANTIFASCISMO NON SI PROCESSA! Complici e solidali con Genova Antifascista!

Complici e solidali sottoscriviamo l’appello di Genova Antifascista in solidarietà ai compagni e alle compagne imputate per la manifestazione antifascista del 23 maggio 2019.Per chi volesse sottoscrivere l’appello scrivere a: genovaantifascista@gmail.com Per il 23 maggio del 2019 viene concessa alla formazione neo-fascista CasaPound l’autorizzazione per la tenuta del comizio finale della sua campagna elettorale per le “europee” in una piazza

Continua a leggere

Riflessioni al margine della PreCop26. È SOLO L’INIZIO!

Alla chiusura della PreCop26, conferenza sul clima tenutasi a Milano dal 28 settembre al 2 ottobre, proponiamo le nostre riflessioni a partire da una manifestazione che ha raccolto le tante anime del movimento ecologista in Italia ed in cui abbiamo voluto rappresentare delle istanze distintive per esplicitare la prospettiva anticapitalista da cui l’ambientalismo oggi come oggi non può prescindere.Per questo

Continua a leggere

Amministrative 2021: l’alternativa c’è! Intervista a due giovani militanti candidati in Potere al Popolo

Il prossimo 3 e 4 ottobre in Italia si affronteranno diverse scadenze elettorali fra cui le elezioni amministrative nelle cinque maggiori città metropolitane del Paese: Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli. Di fronte all’avvicinarsi di questo appuntamento si percepisce una certa sciapezza dello scontro politico tra le forze in campo, che dovrebbe caratterizzare questo periodo di campagna elettorale. Questa condizione

Continua a leggere

COSTRUIRE L’ALTERNATIVA NELLA ROCCAFORTE DEL NEMICO

Mi sono convinto che anche quando tutto è o pare perduto, bisogna rimettersi tranquillamente all’opera, ricominciando dall’inizio Antonio Gramsci Questo 3 e 4 ottobre si concluderanno le elezioni amministrative in diverse città d’Italia. Come giovani che in questa città praticano una politica militante tutti i giorni, abbiamo deciso di dire anche noi la nostra. Ci siamo messi a disposizione della

Continua a leggere

ATTI DELL’ASSEMBLEA NAZIONALE “SCUOLA, UNIVERSITÀ E RICERCA: serve una exit strategy”

Scarica il PDF e leggi sul computer La crisi innescata dalla pandemia da Covid-19 ha fin da subito mostrato le sue origini sistemiche, diffondendosi in tutti i settori della società e colpendo soprattutto laddove da trent’anni si subiscono tagli e trasformazioni imposti dall’Unione Europea ed attuate sia da governi di centrosinistra che di centrodestra. Quella che viviamo oggi è infatti

Continua a leggere
1 2 3 39