Fermiamo il nuovo pacchetto sicurezza Salvini-Nordio-Piantedosi! Fermiamo la repressione delle lotte ambientaliste!

Dopo il DL “ecovandali” e l’emendamento proposto dalla Lega per prevedere l’innalzamento delle pene per chi protesta contro le opere infrastrutturali strategiche, la repressione del governo sui movimenti ambientali e sociali continua a farsi strada con l’avvio dell’iter parlamentare del D.L. Sicurezza. Il provvedimento (disegno di legge n. 1660 a firma di Piantedosi, Nordio e Crosetto) prevederebbe sia l’introduzione di

Continua a leggere

BOLOGNA: DI CHI È LA CITTÀ?

Un forum aperto alle lotte che attraversano la città e a chi offre sguardi su un futuro diverso: immaginare un’alternativa all’intreccio di interessi che legano cementificazione, rendita immobiliare, espulsione delle fasce popolari dal territorio urbano, repressione, devastazione ambientale e crisi climatica. A Bologna la speculazione edilizia, la conversione al turismo e all’interesse privato hanno già inferto durissimi colpi, e si

Continua a leggere

17 maggio, marcia per l’anniversario dell’alluvione!

Il 17 maggio ricorrerà l’anniversario dell’alluvione in Emilia-Romagna, un evento catastrofico che l’anno scorso ci ha catapultato nella difficile realtà di crisi climatica, causata da decenni di antropizzazione del globo secondo i ritmi e i dettami di questo modo di produzione. Come realtà ambientaliste, comitati, e realtà sociali e politiche che si sono sempre battute contro la devastazione ambientale, lanciamo

Continua a leggere

IN PIAZZA VERSO IL G7: SCIOPERO CLIMATICO CONTRO LA STRATEGIA INSOSTENIBILE DELL’OCCIDENTE

Gli ultimi eventi confermano il peggioramento della crisi ambientale e la fine della farsa della UE sulle politiche “sostenibili”.Infatti, dall’inizio della guerra in Ucraina, di scorta agli Stati Uniti, la politica estera di tutto l’occidente si è fatta sempre più aggressiva allo scopo di mantenere l’egemonia sul mondo.L’innesco della guerra ha dato il La al riarmo generalizzato anche in Europa,

Continua a leggere

STACCHIAMO LA SPINA A QUESTO SISTEMA! LE NUOVE TRAIETTORIE DEI PIANI ENERGETICI UE E L’EMILIAROMAGNA

Di fronte all’imporsi della crisi climatica, non è più possibile ridurre il problema dell’attivismo ambientalista a qualche etichetta green o ad un semplicistico discorso sull’innalzamento dei livelli di Co2 nell’atmosfera. È necessario che l’analisi scientifica e politica dei fenomeni climatici venga messa a disposizione della pratica militante, per dare vita a una prospettiva di lotta in grado di trovare una

Continua a leggere

MAI PIÙ COME PRIMA. ROMPIAMO IL PARADIGMA EMILIA-ROMAGNA! Appunti per la lotta ambientalista in Regione

MAI PIÙ COME PRIMA La Regione Emilia-Romagna è da maggio scorso al centro di uno degli episodi climatici più traumatici degli ultimi anni: l’alluvione, oltre a mostrare il potenziale distruttivo della crisi ambientale in atto, ha palesato il fallimento del modello di sviluppo dominante nel far fronte a questo tipo di emergenze. L’intera classe dirigente, dalla “rossa” Regione al “nero”

Continua a leggere

DALLA COP 28 AL G7: CAMBIARE VERTICE AFFINCHÉ NULLA CAMBI

Il cambiamento climatico è un dato imposto dalla realtà, ed è palese la necessità di affrontarlo pena la sopravvivenza della specie umana sulla Terra, quanto è palese che sia necessario adottare una strategia di carattere mondiale perché è un problema che interessa tutti. Questo è stato chiaro fin dal 95, quando la prima Conferenza delle Parti (Conference of Parties –

Continua a leggere

Ecoresistenze in sostegno dello sciopero dei trasporti per un servizio pubblico, ecologico e di qualità

In occasione dello sciopero nazionale del trasporto pubblico locale indetto per la giornata di oggi da Unione Sindacale di Base, come Ecoresistenze appoggiamo i lavoratori e prendiamo posizione sul tema dei trasporti, dal momento che è strettamente legato alla questione ambientale ed è un indicatore del tipo di sviluppo che la città si da’ in un dato sistema economico. Sebbene

Continua a leggere

COSTRUIAMO ECO-RESISTENZE PER CAMBIARE ROTTA!

Segui su instragram: https://instagram.com/ecoresistenzexcambiarerotta?igshid=MzRlODBiNWFlZA== /// Viviamo e agiamo nel cuore di quel mondo occidentale oggi in crisi sotto ogni punto di vista, la crisi climatica ci pone di fronte a un bivio: abbandonarsi ad un atteggiamento rinunciatario ed individualista, oppure accettare la sfida che si pone dinnanzi all’Umanità del XXI secolo: smascherare i responsabili, organizzarsi per resistere all’ecocidio in corso

Continua a leggere

ROMA BRUCIA 1975-2023

Condividiamo e supportiamo il cortometraggio autoprodotto vincitore del concorso giovani del Festival delle Terre 2023 del Centro Internazionale Crocevia, di Norma Ray Franco e Francesco Ramón Franco, due giovani abitanti e attivisti del Comitato Giovani per la Valle Galeria Libera. Un pezzo di storia delle periferie romane: le parole di Ivo sono le parole che tutti i giovani del territorio

Continua a leggere
1 2 3 4