NO PASARAN!

Ieri sera a Bologna centinaia di antifasciste e antifascisti hanno sfilato per le strade della città in maniera compatta, al grido di ‘NO PASARAN’, una parola d’ordine netta e determinata in risposta all’aggressione avvenuta il 4 maggio. Un corteo popolare, con grande protagonismo giovanile, ha portato fino a Porta Maggiore, luogo della violenza, lucidità e rabbia, due elementi indispensabili per

Continua a leggere

NESSUNA BASE PER NESSUNA GUERRA, GIÙ LE MANI DALLA NOSTRA TERRA!

ANCHE DALLE UNIVERSITÀ SCENDIAMO IN PIAZZA NELLA GIORNATA DI MOBILITAZIONE NAZIONALE DEL 2 GIUGNO A COLTANO.Manifestazione nazionale: 2 giugno, h.14:30, Coltano (Villa Medicea) Con i venti di guerra che sono tornati a soffiare in Europa e una competizione interimperialiata sempre più violenta, tutto l’Occidente si sta preparando alle sfide future: contro questo progetto di riarmo, il 2 giugno si terrà

Continua a leggere

CRISI ENERGETICA, AMBIENTALE E MILITARE: STACCHIAMO LA SPINA A QUESTO SISTEMA! Mobilitazione domenica 22 maggio alla centrale nucleare di Caorso

A fine maggio il Parlamento Europeo sarà chiamato a ratificare la decisione della commissione europea d’inserire il gas e l’energia da fissione nucleare nella tassonomia verde, ossia la lista di fonti considerate sostenibili e finanziabili sul mercato, propedeutiche alla cosiddetta “transizione ecologica”. La prepotente imposizione nel dibattito pubblico dell’energia nucleare tenta di farlo emergere come panacea del disastro ambientale eludendo

Continua a leggere

Un ossimoro si aggira per l’Europa: è l’ambientalismo capitalista

Convegno sul ruolo dell’energia a fissione nucleare nella falsa transizione ecologica dell’Unione Europea e Cingolani. 22 Gennaio 2022, dalle ore 10.00 – La Sapienza, sede di San Pietro in Vincoli (Via Eudossiana 18) edificio A, aula 1 Ne parliamo con: Angelo Baracca (militante ambientalista e ex docente di fisica all’Università degli studi di Firenze, Giorgio Ferrari (esperto di centrali nucleari),

Continua a leggere

NESSUNA LEZIONE DALL’IMPERIALISMO OCCIDENTALE E DALL’UNIONE EUROPEA SULL’EMANCIPAZIONE FEMMINILE

Iniziativa di approfondimento verso e oltre le date del 25 Novembre contro la violenza sulla donne e della mobilitazione del 27 novembre a Roma Come ogni novembre stiamo assistendo al solito teatrino di politicanti e di personaggi legati al variegato mondo del centrosinistra che, avvicinandosi la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, propongono il loro ‘personale’ modello di emancipazione

Continua a leggere

CONTRO LA CRISI SANITARIA, SOCIALE E AMBIENTALE: SERVE UNA EXIT STRATEGY!

CONTRO LA CRISI SANITARIA, SOCIALE E AMBIENTALE: SERVE UNA EXIT STRATEGY! Venerdì 29 ottobre – Mobilitazione studentescaSabato 30 ottobre – Manifestazione nazionale a Roma Il 30 e 31 ottobre a Roma si terrà il vertice conclusivo G20 nel clima post-sconfitta dell’occidente in Afghanistan. La prima vittima di questa debacle è la credibilità internazionale degli USA che, dopo vent’anni di guerra

Continua a leggere

Afghanistan: Rivoluzione, controrivoluzione e gli scenari dopo la sconfitta dell’Occidente

Il 7 ottobre del 2001 ebbe inizio l’Operazione Enduring Freedom in Afghanistan con intensi bombardamenti aerei nord-americani e britannici a sostegno della cosiddetta “Alleanza del Nord”. Questa data costituì per la storia mondiale l’inizio di una serie di eventi che hanno portato alla sconfitta dell’imperialismo occidentale di poche settimane fa, con il ritiro delle truppe statunitensi e il ritorno dei

Continua a leggere

PreCop26: la conferenza della truffa ecologica. Il 2 ottobre scendiamo in piazza A MILANO!

// Appuntamento di approfondimento verso la manifestazione del 2 ottobre a Milano mercoledi 29 settembre ai Giardini di piazza Leonardo da Vinci 32 (davanti al Politecnico), ore 17:00, assieme a: – Massimo Zucchetti, ingegnere nucleare e docente presso il Politecnico di Torino, candidato al Premio Nobel 2015 per la fisica.– Francesco Piccioni, giornalista Contropiano.org /// Dal 30 settembre al 2

Continua a leggere

CINGOLANI: MINISTRO DELLA TRUFFA ECOLOGICA. DIBATTITO: PERCHÉ LA FISSIONE NUCLEARE NON È L’ALTERNATIVA

Bologna – Mercoledì 22 settembre, ore 16.00, Piazza Puntoni – zona universitaria.Ne parliamo con:– Angelo Baracca, attivista anti nucleare e docente di fisica all’Università di Firenze.– Giorgio Ferrari, fisico nucleare e esperto di centrali nucleari. Le parole del ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani, che accarezza l’idea di rispolverare la fissione nucleare come fonte di energia “alternativa”, hanno scatenato un

Continua a leggere

È TEMPO DI CAMBIARE ROTTA

Contro la crisi di civiltà del capitalismo, per il riscatto di una generazione tradita, è tempo di CAMBIARE ROTTA! Si è svolta domenica 11 aprile nei locali del laboratorio Acrobax di Roma l’assemblea nazionale per delegazioni “Vento che non smette di soffiare, oceani interi da conquistare” che, come rete nazionale Noi Restiamo, abbiamo promosso partendo dall’esigenza di riscattomaturata dentro l’emergenza

Continua a leggere
1 2 3 18