Affinità e divergenze tra il compagno Letta e Noi (Restiamo)

“Il problema dei flussi migratori in Italia sono i giovani che se ne vanno”. Enrico Letta, mentre si trova ancora al governo assieme al centrodestra e dopo anni che attua le stesse (se non peggiori) politiche securitarie e criminali sul tema dell’immigrazione, prova a differenziarsi dal suo competitor elettorale evocando il dramma dell’emigrazione giovanile. Evidentemente il segretario del Partito Democratico

Continua a leggere

DALLA SICCITA’ AI NUBIFRAGI: DISASTRI DIVERSI, UN UNICO RESPONSABILE

Mentre tra fine giugno ed inizio luglio si parlava di razionamento dell’acqua, oggi gli intensi nubifragi spazzano via le strade di città e paesi in Campania, Sardegna, Sicilia e nel Lazio, ma già si prevede che il maltempo investirà anche ampie porzioni del Nord Italia. Come nel caso dell’anno scorso non si parla di semplici acquazzoni estivi: le strade diventano

Continua a leggere

Solidarietà a Cuba, contro il blocco economico statunitense!

La sera del 5 agosto una scarica elettrica ha colpito i giacimenti cubani di greggio nella base Supertanqueros Matanzas – nella parte occidentale del paese – , provocando un incendio di vaste dimensioni ed ora sotto controllo. La tragedia ha avuto fin qui pesanti conseguenze in termini umani e materiali. Almeno una persona sarebbe morta, 14 sarebbero ancora disperse, circa

Continua a leggere

USCIRE DAL GIOCO DELL’OCA, SFIDARE IL PRESENTE, CONQUISTARE IL FUTURO. LETTERA APERTA ALLE ORGANIZZAZIONI GIOVANILI E STUDENTESCHE DELLA SINISTRA RADICALE

Direttamente al governo o a fare un’”opposizione costruttiva”, insieme al PD ovunque o solo sui territori, insieme in coalizione da subito o dopo le elezioni, insieme solo a certe condizioni, anzi insieme a qualsiasi condizione altrimenti poi vincono le destre, con cui poi comunque si governa assieme, e così all’infinito. Se decidi di stare nel gioco dell’oca della politica non

Continua a leggere

A SCUOLA DI TAV? NOI STUDENTI E GIOVANI NON SAREMO STRUMENTI PER LA DEVASTAZIONE AMBIENTALE!

Non ci stiamo!  Verso il Festival No Tav Alta Felicità, 29/07-31/07, Venaus!  Verso l’iniziativa allo Spazio Autogestito, domenica 31/07 ore 15.00, “CRISI AMBIENTALE E RITORNO AL NUCLEARE: FUORI DAL BINARIO MORTO DEL CAPITALISMO” Il 22 Luglio si è tenuto a Torino un nuovo incontro dell’Osservatorio sulla TAV Torino-Lione. Da questa seduta e dal tavolo tra l’assessore regionale ai Trasporti e

Continua a leggere

CRISI ENERGETICA: SI TEME L’INVERNO MA È SEMPRE PIÙ INGESTIBILE L’ESTATE

Ogni estate di più crisi energetica e climatica vanno di pari passo. Quest’anno ad un quadro di temperature in costante aumento nell’ultima settimana con la conseguente domanda in salita di elettricità per gli impianti di condizionamento, si aggiunge una crisi energetica che ha fatto schizzare il costo dell’energia negli ultimi giorni. Non si tratta solo del problema del gas, anzi:

Continua a leggere

LA DINAMICA MARCESCENTE DELL’IMPERIALISMO: UNA COMPETIZIONE CHE DIVENTA GUERRA, UN’IMMIGRAZIONE CHE DIVENTA GENOCIDIO.

In pochi giorni, ai margini delle roccaforti imperialiste dell’occidente, si sono consumate due delle più grosse stragi di migranti degli ultimi decenni su terraferma: a San Antonio, in Texas, cinquanta morti e una decina di feriti sono stati ritrovati in un imprigionati dentro un camion abbandonato, durante giornate che hanno superato i 40 gradi di temperatura; nel mentre, lungo il

Continua a leggere

ROMA BRUCIA. Caldo, siccità, incendi, rifiuti. Il disastro ambientale della capitale

“I primi cinque anni più caldi in Italia degli ultimi 60 anni sono concentrati negli ultimi 7 anni”. Il rapporto ISPRA sulla situazione climatica in Italia è impietoso, e non tiene ancora conto di quanto successo l’anno scorso. Ricordiamo bene il caldo da record (con punte di oltre 48°C in Sicilia) e gli incendi che hanno devastato il Sud Italia

Continua a leggere
1 2 3 4 5 23