È TEMPO DI CAMBIARE ROTTA

Contro la crisi di civiltà del capitalismo, per il riscatto di una generazione tradita, è tempo di CAMBIARE ROTTA! Si è svolta domenica 11 aprile nei locali del laboratorio Acrobax di Roma l’assemblea nazionale per delegazioni “Vento che non smette di soffiare, oceani interi da conquistare” che, come rete nazionale Noi Restiamo, abbiamo promosso partendo dall’esigenza di riscattomaturata dentro l’emergenza

Continua a leggere

Saluti della Unión de Jóvenes Comunistas de Cuba

Siamo onorati di ricevere da parte dell’Unión de Jóvenes Comunistas de Cuba – UJC il saluto al passaggio organizzativo che da Noi Restiamo abbiamo fatto in Cambiare rotta – organizzazione giovanile comunista. Messaggio della Unione dei Giovani Comunisti di Cuba in occasione della fondazione della organizzazione Cambiare Rotta – Organizzazione Giovanile Comunista Stimati compagni, La gioventù cubana e la Unione

Continua a leggere

PER UN EMBARGO MILITARE CONTRO ISRAELE

La trascrizione del nostro intervento in occasione dell’iniziativa “VUOI LA PACE? PREPARA LA PACE” promossa da BDS Italia nell’ambito della Settimana contro l’apartheid 2021 (#IsraeliApartheidWeek). La legittimazione e il sostegno da parte degli alleati occidentali a Israele va inquadrato in una fase di grande instabilità e complessità sul piano internazionale. Israele rappresenta una roccaforte dell’imperialismo occidentale in Medio Oriente: per

Continua a leggere

INFRASTRUTTURE: PER CAMBIARE ROTTA È SUFFICIENTE MODIFICARE IL NOME? SABATO 27 MARZO MANIFESTAZIONE A ROMA, NELLA GIORNATA TRASNAZIONALE, A PORTA PIA SOTTO AL MINISTERO!

Ricondiviamo il comunicato congiunto verso l’appuntamento di mobilitazione transnazionale per il diritto all’abitare. Come organizzazione politica giovanile siamo da sempre in prima linea per la difesa del diritto inalienabile alla casa. La gestione della pandemia – del governo Conte prima e Draghi ora – sta scaricando i pesanti costi di questa nuova crisi sulle spalle delle fasce più deboli della

Continua a leggere

[Documento] Oceani interi da conquistare! Assemblea nazionale, 11 aprile 2021, Roma

VENTO CHE NON SMETTE DI SOFFIARE, OCEANI INTERI DA CONQUISTARE. Una prospettiva giovanile comunista contro la crisi di civiltà del capitalismo. Assemblea nazionale, Roma, 11 aprile 2021. Introduzione: Non sappiamo quale anno sarà assunto dalla storiografia futura come inizio convenzionale della crisi, quello che sappiamo però è che gli eventi che hanno caratterizzato il 2020 rappresentano per il mondo intero

Continua a leggere

Intervista alla lista universitaria Antitesi: una sperimentazione di lotta nell’Università di Torino

In diverse università italiane si terranno quest’anno le elezioni dei rappresentanti degli studenti, un appuntamento che cade in un contesto storico per le giovani generazioni inedito ed estremamente complesso come quello della pandemia da Covid-19. Da anni come Noi Restiamo denunciamo come l’Università sia al centro di una profonda trasformazione sotto la spinta delle politiche sovranazionali: un indirizzo che ha

Continua a leggere

SOLIDARIETÀ A ERIC GOBETTI, LA VERITÀ È RIVOLUZIONARIA

Vogliamo esprimere tutta la nostra solidarietà a Eric Gobetti, al centro in questi giorni di pesanti minacce a seguito della pubblicazione del suo ultimo libro “E allora le foibe?”. Già nelle scorse settimane, con l’avvicinarsi della Giornata del ricordo, la pagina Wikipedia dello storico era stata presa di mira e manomessa, aggiungendo fra le righe frasi diffamatorie volte a screditare

Continua a leggere

GOVERNO DRAGHI? ROMPERE LA GABBIA DELL’UNIONE EUROPEA!

Sabato ore 11:00 presidio in Piazza San Silvestro, Roma.Come era facilmente prevedibile all’inizio di questa crisi di governo alla fine il salvatore della patria, Mario Draghi, è arrivato. Un esito tutt’altro che sorprendente a saper guardare appena oltre la cortina di fumo degli scontri di poltrona su cui è naufragata la maggioranza. L’incarico assegnato da Mattarella a Draghi segna il

Continua a leggere

QUEI PALETTI CHE SIGNIFICANO PERSONE PER STRADA

Appena prima di Natale, è uscita su tutti i giornali la notizia del rinnovo del blocco degli sfratti fino al 30 giungo contenuta nel nuovo decreto Milleproroghe. Stampa e politici si sono però affrettati a specificare che questo blocco ha dei “paletti” ovvero secondo quanto scritto nella bozza del decreto legge, il blocco sarebbe valido solo per la “ sospensione

Continua a leggere
1 2 3 17